L'automazione nei laboratori chimici

Il ricorso a mezzi elettronici all’interno di laboratori è indispensabile in un processo in cui l’intervento dell’uomo risulta costretto. Per far si che l’azienda o il laboratorio produca in condizioni ottime e per il raggiungimento degli obiettivi prefissati occorre utilizzare apparecchi di alta qualità.

Achelit infatti, può offrirvi tutto questo in quanto lavora nel campo dell’automazione per l’industria chimica e chimica farmaceutica fin dal 1995. Come se non bastasse, l’azienda opera per garantire l’efficienza di processi chimici di analisi e produzione.

I prodotti
Achelit offre una vasta gamma di prodotti come: reattori e impianti chimici, idrogenatori per reazioni in pressione, controllori di vuoto, vaporatori rotanti, ecc.. Fa affidamento su diversi marchi famosi nel settore che producono macchinari studiati e modellati nel tempo e che assicurano un’ottima qualità non solo nei materiali ma anche nell’utilizzo.

Reattori e impianti chimici
I reattori e gli impianti chimici in vetro sono robusti e versatili per il lavoro quotidiano. Questi vengono utilizzati per la creazione di prodotti chimici, difatti è proprio al loro interno che si scatenano reazioni chimiche necessarie alla produzione concreta o ai test. L’apparecchio inoltre è fabbricato in vetro massiccio con punti flessibili rivestiti in acciaio, resistenti alla corrosione da parte di ogni tipo di acido. Ovviamente i reattori in vetro sono forniti di sistemi di sicurezza integrati.

Idrogenatori per reazioni in pressione
I reattori a pressione e le autoclavi rappresentano quella che è la punta di diamante dell’azienda. Gli idrogenatori infatti, vengono utilizzati nei laboratori per scatenare reazioni chimiche come l’idrogenazione (reazione sotto pressione) e per la produzione di prodotti chimici. Questi sistemi possono essere composti da pezzi in vetro o acciacio in base alle operazioni che devono essere svolte in condizioni di alta pressione o alte temeperature.

Controllori di vuoto
Ogni laboratorio che si rispetti deve possedere un controllore di vuoto sulle pompe e sulle membrane per vuoto parziale o controllato. Questi vengono utilizzati più come accessori aggiuntivi per una misurazione accurata dei processi interessati e sono spesso accompagnati da un sensore di pressione ceramico.

Vaporatori rotanti
Gli evaporatori rotanti sono degli apparecchi che vengono utilizzati per separare i solventi da una soluzione. Achelit fornisce un evaporatore formato principalmente da cinque componenti di alta qualità, quali: un pallone di evaporazione, un pallone di raccolta, un condensatore, un bagno termostatico ed infine un meccanismo dotato di motore. Questi apparecchi sono realizzati interamente in vetro e possono essere aggiornati o modificati in base alle esigenze del laboratorio o della produzione. Achelit inoltre offre degli accessori da poter aggiungere al meccanismo in modo tale da poter trovare la dimensione ottimale del vostro sistema.

L’azienda quindi avrà a disposizione ogni macchinario per rendere il vostro laboratorio sempre più professionale, efficiente e all’avanguardia. I professionisti continueranno a studiare e ricercare le soluzioni ottimali per ogni tipo di analisi sviluppando sistemi che presenteranno un ottimo rapporto qualità/prezzo.