Da una notte di passione all’amore vero e proprio: i segnali

Può capitare di incontrare per caso qualcuno da cui ci si sente immediatamente attratti sessualmente. Può capitare di incontrarlo in discoteca, in un pub, a casa di amici, in fila alle poste, persino sui siti di incontri come Superincontri.com. Non si tratta di un colpo di fulmine, ma di pura attrazione fisica. Ed ecco che due persone si ritrovano senza neanche rendersene conto a vivere una meravigliosa notte di passione.

Le notti di passione possono essere esperienze in incredibili, in cui due persone sono affiatate nemmeno si conoscessero da una vita intera, in cui due persone riescono a provare emozioni e sensazioni che neanche credevano possibili. Ed ecco che si decide di ripetere quell’esperienza più e più volte, perché quando c’è attrazione fisica e affiatamento nessuno vuole lasciar correre.

Con il passare del tempo è possibile che la passione si trasformi in amore vero e proprio ? Certo che è possibile. Spesso però è difficile rendersi conto di questa trasformazione. Ecco i segnali che è bene prendere in considerazione per comprendere se da una notte di passione si sta passando al vero amore:

  • No alla fuga dopo il sesso. Capita spesso che dopo una notte di passione si provi il desiderio di fuggire, di tornare immediatamente alla propria quotidianità. C’è chi non vuole neanche fare colazione con il proprio partner sessuale! Se con il passare del tempo si inizia invece a trovare la voglia di farsi le coccole per tutta la notte sino alle prime luci dell’alba, di fare una doccia rilassante insieme al mattino, di fare colazione insieme, di chiacchierare, allora forse l’attrazione fisica si sta trasformando in qualcosa di diverso.
  • Non più solo messaggini hot, ma appuntamenti alla luce del sole. Inizialmente c’erano solo messaggi hot e telefonate per mettersi d’accordo sulla prossima notte di passione. Con il passare delle settimane, ecco che si inviano o ricevono messaggi di tutt’altro tipo: “Come stai?” Oppure “Ti andrebbe di bere un caffè insieme più tardi in quel bar del centro così delizioso?”, questi sono messaggi che celano un vero e proprio interesse, non solo voglia di sesso.
  • Condivisione. Due persone che fanno sesso e che sono coinvolte dal punto di vista sentimentale non hanno voglia di condividere alcunché della propria vita. Quando quella voglia sopraggiunge significa che c’è un sentimento che sta nascendo. Ti ha chiamato solo per dirti che è stato promosso sul posto di lavoro ? Hai chiamato il tuo partner sessuale solo per dirgli che tua sorella sta per sposarsi? Non siete solo amanti, desiderate stare insieme davvero.
  • Coinvolgere anche altre persone. Decidere di vedersi in compagnia, con amici e parenti, è un modo per rendere la relazione pubblica. E il desiderio di rendere pubblica una relazione significa che non si tratta solo di sesso.
  • Attenzioni. Se si ricevono attenzioni dal proprio partner come regali inaspettati recapitati direttamente al proprio domicilio, fiori e simili, allora forse c’è qualcosa di più sotto. E se voi provate il desiderio di regalare simili attenzioni, di sicuro desiderate stupire questa persona che ormai vi sta a cuore.
  • Gelosia. Incontrate il vostro partner sessuale fuori casa con qualcun’altro e vi sentite gelosi? C’è un sentimento che provate anche se ancora non è stato portato alla luce, perché non si è certo gelosi di un mero partner sessuale.

Avete notato alcuni di questi segnali? Allora da una notte di passione state per passare ad una relazione a tutti gli effetti. Lo sappiamo, può fare paura, ma se il sentimento è ricambiato potete essere certi che si tratti di una delle cose migliori che potessero capitarvi. Dopotutto infatti non siamo nati per stare da soli, ma per condividere e amare. Magari questa potrebbe davvero essere la persona giusta per voi!